Pos, dal 30 giugno bancomat obbligatorio per pagamenti sopra i 30 euro

0ddf85d81f98f0871c91dda6db189d9e

Rivoluzione pos. Dal 30 giugno scatta l’obbligo del pagamento bancomat sopra i trenta euro. Da domani infatti in tutti i negozi, presso artigiani e professionisti scatta l’obbligo di accettare pagamenti tramitePos. Il provvedimento, voluto dal governo, serve ad assicurare la tracciabilità dei pagamenti e di contrastare l’evasione fiscale, imprese e professionisti dovranno dare la possibilità ai loro clienti di effettuare pagamenti tramite bancomat, carte di credito o prepagate attraverso postazioni Pos. Sul fronte degli esercenti cambia tutto. Dal ristoratore al dentista, dall’idraulico all’elettricista se spendete più di 30 euroavete il diritto di pagare col bancomat. 

Come pagare - Naturalmente sempre che l’esercente sia fornito di Pos. E nel caso in cui non lo sia si può pagare in contanti. Per il momento infatti non è prevista alcuna sanzione. Insomma, se un elettricista viene a casa vostra, dovreste sperare che sia dotato di Pos. Diversi operatori telefonici e gruppi bancari stanno offrendo soluzioni tecniche innovative che consentono di sfruttare il proprio smartphone o tablet collegato ad uno speciale lettore di carte. Ma è ancora presto per un diffuso utilizzo. Insomma il rischio è che la rivoluzione Pos possa finire prima di cominciare. 

http://www.liberoquotidiano.it/news/11647166/Pos–dal-30-giugno-bancomat.html

Posted in Rassegna Stampa

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>